Le bruschette e i vini di Cantina Bacco: pasti e spuntini in versione “estate”

Bruschette e vini

SCOPRI IL PANTASTICO, IL VERO VINO ROMANO

Le bruschette e i vini di Cantina Bacco: pasti e spuntini in versione “estate”

 

È arrivata l’estate e con questa stagione calda viene più voglia di pasti leggeri, spuntini sfiziosi e anche freschi come un mix di bruschette ma che siano belle ricche per la gioia del palato e degli occhi. Al mare, in montagna o anche in città quando l’afa si fa sentire aumenta la voglia di mangiare qualcosa di light, fresco e perché no anche di colorato. Vediamo insieme qualche suggerimento per bruschette appetitose e gli abbinamenti migliori con i vini di Cantina Bacco.

Bruschette che passione

La bruschetta rappresenta un cibo semplice, facile da preparare ma deve essere anche gustoso, croccante al punto giusto e con un cuore morbido a ricoprirla. È un piatto povero che nasce dalla tradizione contadina italiana, ma che alla fine è diventato un “must” per aperitivi, merende come spuntino prima di una grigliata ma in estate è un vero o proprio pasto a seconda di come viene condita. L’importante è tagliare delle fette abbastanza alte, di “abbrustolirle” al forno, sulla piastra o sul fuoco in modo da renderle croccanti al punto giusto. Sarà poi il condimento a caratterizzarla.

Scopri i prodotti di Cantina Bacco

La bruschetta classica

La bruschetta per eccellenza è realizzata con pane, olio e aglio e un pizzico di sale, la variante più gettonata insieme a un altro grande classico che prevede pomodoro e basilico o al massimo origano. Proprio per la sua semplicità e genuinità, la bruschetta nelle versioni più classiche si abbina facilmente e meravigliosamente a un vino bianco avvolgente e fresco come il Pantastico Cacchione Nettuno Dop.

Le varianti con paté e creme

Altre varianti molto richieste sono le bruschette con paté di olive (verdi, nere, taggiasche), creme di peperoni, carciofi, funghi o anche fave. Ma sono ottimi anche gli abbinamenti con formaggi spalmabili magari accompagnati da miele e marmellate o se vogliamo azzardare un abbinamento nuovo e diverso anche con della frutta: mele, pere, fragole, avocado o pesche. Tutto dipende dal tipo di formaggio scelto che poi va bilanciato con un frutto più dolce o più forte nel sapore. Con questi abbinamenti il nostro consiglio è di abbinarci un vino bianco secco e frizzante come lo Spumante Cacchione Extra Dry dissetante e fresco.

Le bruschette gourmet

Se cerchiamo una bruschetta più particolare, in versione gourmet, possiamo prepararne una con bottarga, oppure con gamberetti, salmone o ancora pesce spada marinato. Un’alternativa vegetariana è la bruschetta con verdure grigliate (zucchine e melanzane prima di tutto) giocando poi con un condimento speziato per dare un sapore più consistente. Perfetto l’abbinamento con un vino pregiato secco e fruttato di Cantina Bacco come l’Amoenus Spumante Cacchione Brut.

Oppure possiamo suggerire una bruschetta con lardo o per chi vuole provare un abbinamento di carne con una bruschetta farcita con straccetti, rucola e parmigiano. Sarà qualcosa di unico e ricco a cui aggiungere anche una cascata di chicchi di mais. Con queste buschette più corpose suggeriamo un vino intenso, morbido e avvolgente come il Petit Verdot Lazio IGP.

SCOPRI IL PANTASTICO, IL VERO VINO ROMANO